Roma in 7 giorni

Se avete a disposizione 7 giorni per visitare Roma, allora siete delle persone veramente fortunate. In 7 giorni avrete la possibilità di visitare non solo i monumenti, le chiese e le piazze più importanti della città, ma anche alcuni dei musei più meravigliosi del mondo. Gli itinerari proposti qui sotto possono essere adattati secondo le vostro esigenze. Inoltre per un giorno vi proponiamo di scegliere tra una delle tante gite fuori porta che si possono fare nei dintorni di Roma.

 

GIORNO 1

Il primo giorno del vostro itinerario comincia da Piazzale Flaminio raggiungibile in metro con la Linea A. Attraversate l’arcata di Porta Flaminia e raggiungete Piazza del Popolo al centro della quale troverete un grande obelisco egizio. Visitate poi la chiesa di Santa Maria del Popolo con la cappella in stile rinascimentale e due belissime opere di Caravaggio: La Conversione di San Paolo e La Crocifissione di San Pietro.

Il tour prosegue per Via del Babuino, una via lungo la quale troverete molte boutique di lusso. Alla fine della strada si aprirà davanti a voi una delle Piazze più famose di Roma: Piazza di Spagna. Potrete ammirare la sua bellissima scalinata e la bellissima fontana del Bernini.

Continuate l'itinerario attraversando un’altra via della shopping di Roma, Via dei Condotti. Qui troverete tutti i negozi più chic della capitale: Gucci, Prada, Bulgari, Hermes, Louis Vuitton e molti altri. Ad un certo punto incrocerete Via del Corso dove invece si trovano i negozi più popolari: Zara, Mango, Nike ecc. Proseguendo la visita, su questa via incrocerete la Galleria Alberto Sordi, Piazza Colonna e Palazzo Montecitorio, sede del Parlamento italiano.

Vi avviate verso la fine del primo giorno di tour. Da Via del Corso imboccate Via delle Muratte per arrivare alla maestosa Fontana di Trevi. Lanciate una moneta nella fontana e esprimete un desiderio, poi tornate indietro su Via del Corso proseguite fino ad arrivare all’ultima tappa della vostra giornata: Piazza Venezia. Per gli amanti dei musei consigliamo il Museo di Palazzo Venezia.

 

GIORNO 2

Anche in questo secondo giorno di tour il vostro itinerario partirà da Piazza del Popolo. Proseguendo per Via di Ripetta incontrerete l’Ara Pacis, uno dei monumenti più antichi di Roma. Proseguendo sul lungotevere arriverete a Castel Sant’Angelo. Visitate il museo e raggiungete poi il Palazzaccio a Piazza dei Tribunali.

Continuate il tour attraverso le viette del centro, passando per Via delle Coppelle e Via della Scrofa per raggiungere Piazza Navona. Fate il giro con clama e godetevi l’atmosfera di Roma.

Dopo una delle piazze più belle di Roma proseguite fino a Campo de’ fiori e Piazza Farnese. Infine imboccando Corso Vittorio Emanuele proseguite fino al Pantheon, uno dei monumenti meglio conservati di Roma. Se non siete troppo stanchi vi consigliamo di terminare il vostro percorso arrivando fino a Largo di Torre Argentina.

 

GIORNO 3

In questo terzo giorno, il vostro itinerario comincia nella città del Vaticano. Quasi tutta la giornata sarà dedicata a quest’area della città, perché ci sono moltissime cose da vedere. Da Via della Conciliazione si aprirà di fronte a voi la magnifica Basilica di San Pietro. Entrate a visitare la Basilica e le tombe di Giovanni Paolo II e San Pietro. Proseguite poi il tour all’interno dei Musei Vaticani. Per visitate tutti i Musei Vaticani e la Cappella Sistina vi ci vorranno circa 4-5 ore. Prendetevela comoda e ammirate tutte le immense ricchezze artistiche che questo museo ha da offrire.

Nel pomeriggio andate a visitare una delle numerose ville della città. Consultate la lista qui.

 

GIORNO 4

Cominciamo l'itinerario del quarto giorno dal monumento più conosciuto di Roma: il Colosseo. Vicino a questo monumento troverete altre tre tappe fondamentali della città. Visitando il Colosseo, l'Arco di Costantino, il Palatino, uno dei 7 colli di Roma ed infine il Foro Romano attraverserete questa parte della città nell'arco della mattinata.

Per l'ora di pranzo, arrivando alla fine di Via dei Fori Imperiali approderete alla Piazza del Campidoglio, dove ha sede il Comune di Roma. Qui vi consigliamo di andare a fare un giro nei Musei Capitolini.

Proseguite poi il tour riscendendo verso Piazza Venezia. Sul lato destro della scalinata che imboccherete dalla Piazza del Campidoglio vedrete la chiesa di Santa Maria in Aracoeli. Alla fine della scalinata, sul lato destro, si aprirà di fronte a voi una delle piazze più maestose di Roma: Piazza Venezia. Qui vedrete il famoso Palazzo del Vittoriano e Palazzo Venezia, dal quale si affacciava Benito Mussolini.

Vi consigliamo di passare la serata in un quartiere tipico romano, ossia Rione Monti. Lì troverete molti locali caratteristici e ristoranti.

 

GIORNO 5

Il quinto giorno di tour inizia dal Circo Massimo, raggiungibile con la linea metropolitana B. Dallo stadio più antico di Roma continuate l'itinerario arrivando fino al Giardino degli Aranci vicino al quale troverete il famoso buco della serratura da cui si vede San Pietro; godrete comunque di una vista spettacolare su tutta Roma. Proseguite poi per arrivare alla Bocca della verità. Visitate la chiesa di Santa Maria in Cosmedin e fatevi una bella passeggiata su Via del Foro Boario fino ad arrivare al Teatro Marcello.

Fate poi una passeggiata del ghetto ebraico immediatamente adiacente. Lì vedrete le rovine del Portico d’Ottavia e la grande sinagoga di Roma. Una volta arrivate al Lungotevere De’ Cenci attraversate il ponte per arrivare all’isola Tiberina. È molto piacevole fare un breve giro qui prima di arrivare infine in uno dei quartieri più in voga di Roma: Trastevere. Perdetevi tra le sue vie e passate una bella serata tra locali, ristorati e vita notturna.

 

GIORNO 6

Per questo sesto giorno di itinerario vi proponiamo di andare a fare una gita fuori porta. A seconda dei vostri gusti e del tempo a disposizione potete scegliere tra numerose destinazione. Consultate la lista qui.

 

GIORNO 7

Se ancora non vi sono bastate piazze, fontane, monumenti, siti archeologici e chiese terminate il vostro itinerario a Roma con un bel museo, la visita di un parco o eventualmente con un bel tour delle basiliche e chiese mancanti.

Viaggio a roma con Tourastico