Roma in 2 giorni

Se avete a disposizione solo un breve fine settimana, ossia 2 giorni, per visitare Roma ecco l'itinerario che fa per voi. Roma è sicuramente una città con talmente tante cose da vedere che in 2 giorni si riusciranno solo a visitare i monumenti e siti archeologici principali, ma il nostro itinerario vi permetterà di ottimizzare i tempi.

 

GIORNO 1

Cominciate il vostro itinerario del primo giorno con una delle quattro Basiliche papali di Roma: la Basilica di San Giovanni in Laterano. Proprio di fronte alla Basilica troverete anche la Scala Santa e uno degli obelischi più alti di Roma.

Proseguendo per la Via San Giovanni in Laterano incontrerete la Basilica di San Clemente, una delle chiese più caratteristiche di Roma, dato che è strutturata su tre livelli ognuno costruito in un’epoca diversa.

Continuate il vostro itinerario per Roma arrivando al famoso Colosseo oppure l’anfiteatro Flavio. Potrete visitare il Colosseo anche dall’interno. Immediatamente adiacente vedrete anche un piccola arco: l’Arco di Costantino. Un’altra tappa fondamentale del vostro itinerario sarà la passeggiata attraverso il Foro Romano. Potete o visitarli dall’interno oppure osservarli dall’alto proseguendo su Via dei Fori Imperiali. Alla fine della via, sulla sinistra vedrete una piccola salita, percorretela fino ad arrivare a Piazza del Campidoglio, la sede del Comune di Roma. Poco prima di arrivare alla piazza voltatevi ed osservate la meravigliosa vista del Foro Romano dall’alto.

Proseguite il vostro itinerario scendendo le scale che dal Campidoglio vi porteranno a Piazza Venezia. Scendendo osservate la chiesa sulla vostra sinistra. Si tratta di Santa Maria in Aracoeli.

Arrivati a metà del vostro itinerario vi affaccerete su una della piazze principali e storiche di Roma. Il grande palazzo al centro della Piazza è il monumento dedicato a Vittorio Emanuele II, chiamato Vittoriano o Altare della Patria. Sulla sinistra invece osservate il famoso balcone dal quale si affacciava il Duce per parlare alla folla.

Proseguendo dritto per dritto su Via del Corso seguite le indicazioni “Pantheon” per arrivare alla prossima tappa del vostro tour. Sul percorso troverete la chiesa di Sant’Ignazio di Loyola, la seconda chiesa gesuita della città in stile barocco.

Il Pantheon è uno degli edifici antichi meglio conservati di Roma. Si trattava di un tempio dedicato agli dei romani. Subito dietro al Pantheon andata a visitare Piazza della Minerva dove troverete non solo la Basilica di Santa Maria sopra Minerva ma anche uno dei tanti obelischi della città con l’elefantino di Bernini. Continuate il tour passando per Campo de’ fiori.

Proseguite il tour verso nord arrivando finalmente all’ultima tappa della vostra giornata: la famosa Fontana di Trevi. Piazza di Montecitorio e Piazza Colonna sono vicine al vostro percorso, se volete fermarvi un attimo a fare qualche foto.

 

GIORNO 2

Cominciate il secondo giorno del vostro tour con il Vaticano. Visitate i Musei Vaticani e l’imponente Basilica di San Pietro. All’interno dei Musei Vaticani non potete perdervi al Cappella Sistina, famosa in tutto il mondo per i dipinti di Michelangelo. Questo percorso vi occuperà tutta la mattinata.

Proseguendo il tour per Via della Conciliazione arrivate a Castel Sant’Angelo. Attraversate il Ponte Sant’Angelo per arrivare a Piazza Navona.

Continuate l'itinerario visitando altre due tappe fondamentali della città : Piazza di Spagna e Piazza del Popolo.

Infine terminate la vostra giornata andando nel quartiere di Trastevere dove troverete ristoranti e locali per passare una bella serata.

In generale sarà un itinerario molto intenso ma vi consentirà di visitare le cose più importanti di Roma in 2 giorni.

Viaggio a roma con Tourastico